Alimenti Encyclopedia · Sapere cosa si mangia!



Voi qui: Piatti/pietanzeSuppenGebundene Suppen




I passati sono minestre che vengono appunto passate o frullate, ottenendo così una consistenza densa e cremosa.

Gli ingredienti base di quasi tutti i passati sono costituiti da legumi, ortaggi o patate, e determinano il tipo, il sapore e la consistenza delle minestre. Mentre i legumi contengono una percentuale piuttosto alta di amido, e perciò conferiscono alle minestre una sufficiente densità, i passati a base di verdura o di patate spesso necessitano di un ulteriore ingrediente addensante come farina di frumento o farina di riso. Dopo la cottura, i passati vengono spesso mantecati con burro o insaporiti con erbe aromatiche, panna e/o legati con altri ingredienti, per conferire più sapore e consistenza.

Fra i passati più classici della cucina francese (e non solo) abbiamo ad esempio:

  • Passato alla contadina, fr.: Purée paysanne
  • Passato di piselli, fr.: Purée Saint Germain
  • Crema di patate (o Parmentier), fr.: Purée Parmentier
  • Passato di carote con riso, fr.: Purée Crécy au riz
  • Crema di pomodori, fr.: Purée Malakoff

↑ top · Indice


Seguimi

foodlexicon.org @ google+:



↑ top · Indice


Ladezeit: 0.00706 Sekunden