Alimenti Encyclopedia · Sapere cosa si mangia!



Voi qui: AlimentiGrassi alimentari




Il sego di bue è un grasso da fusione ricavato dalle parti pių grasse dell'animale. A temperatura ambiente il sego è molto duro e non spalmabile, di consistenza porosa e friabile. Per spezzettarlo, è necessario raschiarlo con una grattugia o con un coltello. Il sego ha un punto di fusione piuttosto alto, intorno ai 40-45°C, e un colore variabile dal grigio al giallastro, a seconda del contenuto di carotene presente nel foraggio del manzo.

Per uso domestico, il sego al giorno d'oggi non viene quasi pių utilizzato, ma lo si ritrova in diversi prodotti alimentari di produzione industriale. Per esempio viene adoperato a volte per la pasta che avvolge i pâté e per la pasta sfoglia, ma anche per il Plumpudding e la Mincemeat inglesi. Per la produzione di alcune margarine viene impiegata la cosiddetta oleomargarina, un grasso ottenuto dal sego di bue.


↑ top · Indice



Altri grassi animali

  • Sugna
  • Flomenschmalz
  • Strutto d'oca,
  • Strutto con ciccioli,
  • Sugna
  • Strutto di maiale

↑ top · Indice


Seguimi

foodlexicon.org @ google+:



↑ top · Indice


Ladezeit: 0.00733 Sekunden