A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z 
home / foodlexicon   foodlexicon.org
.

Categoria: Alimenti: Pesce: Pesci d'acqua dolce

Pesci d’acqua dolce, de.: Süßwasserfische



I pesci d’acqua dolce sono pesci che vivono esclusivamente nelle acque dolci, o che vi depongono le uova, e se ne contano circa 5000 specie. Il loro habitat naturale costituisce approssimativamente il 2 per cento della superficie terrestre, e si suddivide in due ecosistemi, lotico e lentico. Nel primo sono comprese le acque correnti, come fiumi e torrenti, del secondo fanno parte le acque ferme: laghi, stagni, ecc. Entrambi questi sistemi presentano condizioni di vita molto diverse, per portata d’acqua, substrato, temperatura, velocità dell’acqua, ossigenazione, ma sono influenzate anche dall’ambiente circostante e dalla composizione delle acque, e sono quindi popolati da specie ittiche differenti. La trota ad esempio predilige acque torrentizie, fredde e pulite, mentre altri pesci, come il cavedano, si trovano anche in fiumi inquinati e poco ossigenati. Alla foce dei fiumi, dove l’acqua dolce si mescola con quella salata (acque salmastre), vivono anche pesci d'acqua salata come la platessa, che si sono adattati ad un ambiente di scarsa salinità.

Le acque dolci sono suddivise in “zonazioni” o "zone ittiche", che prendono il nome dalle specie ittiche predominanti in un determinato tratto di fiume o lago. Nella classificazione dell’Europa centrale le diverse regioni sono identificate dai cosidetti pesci guida: i laghi sono suddivisi in "lago del salmerino", coregone, scardola, lucioperca, leucisco rosso, e luccio-tinca, le acque correnti comprendono le regioni della trota superiore e inferiore, corrispondenti alle sorgenti dei fiumi, e via via scendendo verso la foce si trovano le zone di temoli, barbi, scardole e acerina-platessa.

La zonazione italiana per differenze idrografiche e faunistiche si discosta in parte da quella dell’Europa centrale, e varia a seconda del territorio, ma grosso modo si possono distinguere nei fiumi la zona dei salmonidi (trote), dei ciprinidi (barbo o barbio, carpa, ecc.) e dei mugilidi (ad esempio cefalo).

Alcune specie di pesci d'acqua dolce:

Quasi tutti sono presenti anche in Italia, alcuni sono alloctoni (cioè originari di altre zone, come il leucisco ido), assente è la vimba.
  • temolo
  • alosa o cheppia
  • barbo o barbio
  • scardola
  • cavedano
  • coregone o lavarello
  • agone
  • blicca
  • leucisco
  • carassio
  • carpa
  • salmonidi (salmoni, trote, salmerini)
  • alburno
  • coregone bianco
  • alborella fasciata
  • naso
  • leucisco ido
  • leucisco rosso, rutilo o gardon
  • bottatrice
  • aspio
  • coregone
  • scardola
  • tinca
  • storione
  • sperlano
  • siluro
  • lucioperca/luccioperca o sandra
  • vimba

Articoli correlati:
Osmeridi
Salmerino alpino
Salmone argentato
Sperlano
Storione
Trota di lago
Trota iridea

Altre lingue
  Deutsch
  English
  Polski


Pesci d’acqua dolce (Link)
  Kalorienrechner
  foodlexicon on Twitter
  Ihre Links hier

Inserire il segnalibro
   Add to Google
   

Ultimi articoli pubblicati
  Asperula
  Malbec
  Spinaci Malabar
  Gomma di karaya
  Coltelli giapponesi
  Fosfato di diamido
  Fili di caramello
  Rapa
  Saccarina
  Sorbitolo
  Cime di rapa
  Acido cloridrico
  Acido
  Istioforidi
  Patata novella
  Filetto di pesce
  Osmeridi
  Petto di manzo
  Speckfisch
  Aringhe sotto sale
  Spratto
  Burro d’acciughe
  Sperlano
  Sardina di California
  Acciuga
  Pasta d’acciughe
  Filetti di acciughe
  Acciughe sotto sale
  Seeaal
  Stremellachs

Vocabolario culinario
  Tedesco Vocabolario culinario: inglese - tedesco - inglese
  Tedesco - Italienisch Vocabolario culinario: italienisch - tedesco - itaienisch
  Tedesco - Spanisch Vocabolario culinario: spanisch - tedesco - spanisch
  Tedesco - Französisch Vocabolario culinario: französisch - tedesco - französisch

Sul sito
  Colophon
  Disclaimer Esclusione della responsabilità
  Navigare nel sito
  Redazione
  Bildquellen
  Versione stampabile

Links
  Links 2008
  Links 2007




Top | Homepage | © it.foodlexicon.org