Alimenti Encyclopedia · Sapere cosa si mangia!



Voi qui: AlimentiPescePesci d'acqua dolce



© Atovot / fotolia.com





La famiglia degli storioni (zool: Acipenserini), della classe degli attinopterigi (zool.: Actinopterygii), fa parte dei pesci teleostei (zool.: Osteichthyes). Il loro habitat naturale è circoscritto ai mari e ai fiumi dell'emisfero settentrionale. Anche le specie prevalentemente marine vengono considerate pesci d’acqua dolce, poichè sono pesci migratori, e risalgono i fiumi al momento di deporre le uova. La migrazione dei giovani pesci verso il mare avviene solo dopo due anni.

Il corpo degli storioni ricorda quello di uno squalo, impressione rafforzata dalla pinna caudale asimmetrica, con lobo superiore prolungato. Al posto delle squame, la maggior parte delle specie presenta file longitudinali di placche ossee, una caratteristica anatomica tipica degli storioni. Il muso è lungo e munito di prolungamento, detto rostro (zool.:) Rostum). La bocca priva di denti è posta sul lato inferiore, è protrattile e dotata di quattro barbigli.


↑ top · Indice



Le specie

  • Storione, zool.: Acipenser sturio
  • Storione ladano, zool.: Huso huso
  • Storione stellato, zool.: Acipenser stellatus
  • Storione russo o danubiano, zool.: Acipenser gueldenstaedti

↑ top · Indice



Impiego in cucina


Gli storioni forniscono il vero caviale, ma sarebbe sbagliato apprezzarli solo per questo. In particolare la carne delle specie più piccole è ottima. Spesso sul mercato si trova affumicata, ma si presta anche ad essere cucinata con le stesse ricette del pesce spada e del tonno, preferibilmente arrosto o alla griglia


↑ top · Indice


Seguimi

foodlexicon.org @ google+:



↑ top · Indice


Ladezeit: 0.011682 Sekunden