Alimenti Encyclopedia · Sapere cosa si mangia!



Voi qui: AlimentiLatte e derivati




Includono tutti i prodotti lattieri a base di latte pastorizzato a cui sono stati aggiunti fermenti lattici.

Comprendono fra gli altri anche

  • Ayran
  • latticello
  • yogurt
  • panna acida
  • Kefir
  • latte fermentato e
  • Filmjölk

↑ top · Indice



Cenni fisionutrizione

Durante il processo di coagulazione il lattosio contenuto nel latte fermenta, convertendosi parzialmente in acido lattico, che l’organismo è in grado di utilizzare più facilmente e di trasformare rapidamente in energia. L’acido lattico inoltre influisce positivamente sulla flora batterica, favorendo una corretta digestione e l’assimilazione di sostanze minerali e calcio.


↑ top · Indice



Utilizzazione


Tutti i prodotti a base di latte fermentato vanno conservati al fresco, ma non si prestano ad essere surgelati. In Italia il loro impiego in cucina è ancora poco diffuso, mentre in altri paesi entrano a far parte di numerose ricette, sia dolci che salate. In particolare latte fermentato e latticello sono molto versatili, si possono usare per preparare omelette, minestre e salse, ma anche per prodotti da forno, che risultano così più soffici e saporiti. Il latticello inoltre è adatto alla marinatura di selvaggina, fegato, rognoni e carne di agnello, sia perché ne attenua il sapore forte, sia perché l’acido lattico rende la carne più tenera. Yogurt, kefir, latticello e latte fermentato sono anche un’ottima base per dressing poco calorici e per frullati di frutta.


↑ top · Indice


Seguimi

foodlexicon.org @ google+:



↑ top · Indice


Ladezeit: 0.008872 Sekunden